Notiziario

Contributi a favore dei soggetti sociali solidali del distretto socio sanitario, pubblicato il bando

 

Al via il bando per i contributi a favore dei “Soggetti Sociali Solidali” presenti e attivi che operano senza scopo di lucro nel territorio del distretto sanitario di Tempio Pausania, con sede legale e operativa in uno dei 9 Comuni facenti parte dell’Ambito PLUS, per la presentazione di progetti di intervento. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 28 Novembre 2019.

I progetti presentati dovranno riguardare azioni relative alle seguenti aree di intervento prioritarie:

Area Socio-Sanitaria: realizzazione di interventi relativi ai bisogni tipici del settore (materno infantile, salute mentale, disabilità e non autosufficienza, dipendenze), che offrano servizi che sappiano coadiuvare il sociale con il sanitario e migliorare così la qualità della vita. Possono riguardare attività di prevenzione (malattie, dipendenze), inclusione sociale come ad esempio a favore di sofferenti mentali, accompagnamento e/o assistenza agli  anziani.

Area Socio-Educativa: realizzazione di interventi destinati soprattutto a famiglie in cui è presente un componente con disabilità, che possano dare supporto familiare e scolastico e un maggior coinvolgimento in attività sociali. Possono riguardare (ad esempio) servizi ludico/ricreativi e attività sportive anche per portatori di handicap, supporto genitoriale, attività di prevenzione al bullismo e alle dipendenze.

Area Trasversale: realizzazione di interventi destinati alle fasce deboli della popolazione per creare un maggior coinvolgimento sociale ed evitare l’emarginazione. Possono riguardare attività di inclusione sociale, distribuzione di beni di prima necessità ( pasti, vestiti ecc.), centri di aggregazione e socializzazione, attività formative.

L’importo destinato alla realizzazione dell'attività progettuale è di € 43.650,00. In più € 22.708,12 secondo il finanziamento comunicato dal comune di Olbia per il programma di SPORT TERAPIA di cui alla Deliberazione di Giunta Regionale 64/04 del 02/12/2016, destinato e finalizzato alla realizzazione di progetti di promozione e diffusione dello sport in favore dei soggetti diversamente abili, da svilupparsi in collaborazione con le associazioni sportive iscritte al relativo albo che operino esclusivamente nel campo della disabilità.

Ecco il bando.

Tempio scelta per la conferenza regionale dello sport: tra gli ospiti Tortu, Giulini, Sardara e Oppo

Tempio ospiterà domani al Teatro del Carmine la conferenza regionale dello Sport. L'appuntamento triennale organizzato in città dall' Assessorato regionale allo Sport guidato da Andrea Biancareddu in collaborazione con il Coni e con il patrocinio del Comune riunisce gli stati generali dello sport sardo con l'obiettivo di pianificare l'attività, in modo particolare quella dilettantistica e tracciare un bilancio.

 

Tra gli ospiti più attesi Filippo Tortu, primatista nazionale nei cento metri, originario di Tempio, che torna in città dopo il conferimento della cittadinanza onoraria e che in quest'occasione sarà premiato. Ma anche il Presidente del Cagliari Tommaso Giulini e della Dinamo Stefano Sardara che festeggeranno gli ottimi risultati che stanno ottenendo nei campionati di serie A di calcio e basket. E ancora Stefano Oppo, oristanese, argento ai mondiali di Linz e Vittorio Musselli, campione nostrano di rally che quest'anno si è aggiudicato l'ottavo rally terra sarda.

 

Sarà dunque una festa dello sport l'evento in programma. I lavori saranno presieduti dall'Assessore allo Sport Andrea Biancareddu. Tra i presenti anche il Presidente della giunta Christian Solinas, il Presidente del Coni Sardegna Gianfranco Fara, i Rettori dell'Università di Sassari e Cagliari Massimo Carpinelli e Maria del Zompo e il Presidente del Comitato Paralimpico Regionale, Cristina Sanna, ex campionessa.

Dopo l'ultima conferenza regionale dello sport che si è tenuta a Cagliari e le precedenti a Sassari e Nuoro, quest'anno il gotha dello sport regionale arriva in Gallura grazie all'Assessore Andrea Biancareddu.

“Vogliamo – ha sottolineato Biancareddu – che i nostri ragazzi, i nostri bambini, anche per essere distolti dal seguire vie non corrette, abbiano la possibilità di praticare lo sport, qualunque esso sia. Per farlo devono poter avere a disposizione una impiantistica sportiva a posto, funzionale. Per questo faremo un grande Piano di Impiantistica sportiva, proprio per mettere a norma tutte le strutture che abbiamo in Sardegna, sia scolastiche che comunali in modo che, anche per una lotta allo spopolamento, tutti siano messi in condizioni di pratica una disciplina sportiva. Ci saranno 4 milioni e mezzo di euro in più per lo sport. Ogni società avrà qualcosa in maniera proporzionale. Non togliamo niente alle grandi società, ma aggiungeremo fondi alle piccole realtà.”

 

Il Vice Sindaco Gianni Addis ringrazia l'Assessore allo Sport Andrea Biancareddu e la giunta di cui fa parte "per aver scelto la nostra città per ospitare questo importante evento come segno di attenzione verso il nostro territorio riconosciuto per la sua ospitalità e accoglienza e adesso anche per aver espresso importanti sportivi come Filippo Tortu, nostro cittadino onorario, nato a Milano ma di origini sarde e in particolare tempiesi, figlio di Salvino, anche lui atleta e suo allenatore”.

Servizio civile universale, selezionati i diciotto volontari

 

 

 

 

 

Si è conclusa nei giorni scorsi, con l’approvazione della graduatoria dei candidati, la selezione dei volontari da impiegare in progetti di Servizio civile universale per il Comune di Tempio. Diciotto i volontari selezionati per il progetto "Tempio comunic@” che così come nella scorsa edizione prevede 4 sedi di lavoro: il museo Bernardo Demuro con 6 volontari, la stazione ferroviaria, lo spazio Faber e il Cedap con 4 volontari.

Soddisfatto il Vice Sindaco Gianni Addis “Quest'anno sono arrivate molte domande e il livello e la preparazione dei giovani candidati era veramente molto alto. Diversi idonei non sono rientrati nella graduatoria proprio per questa ragione. Questo mi fa pensare che i nostri progetti sono ritenuti interessanti dai ragazzi che pensano questa possa essere per loro un' opportunità formativa e un' esperienza da utilizzare e spendere un domani nel mercato del lavoro. Siamo certi che con la loro energia e preparazione daranno un contributo importante alla crescita di servizi culturali e turistici strategici così come hanno fatto i partecipanti delle precedenti edizioni. Questi ragazzi sono un vero e proprio serbatoio di idee. Lo scambio con loro, che rappresentano il futuro e a volte hanno anche un modo diverso di vedere le cose, è linfa vitale per la struttura che li accoglie e li segue con estremo interesse”.

E' possibile visionare la graduatoria all'albo pretorio online per 15 giorni consecutivi a partire dal giorno di pubblicazione. Ecco il link: pubblicazione n. 1187/2019

Concessione Spazio Pischinaccia per allestire una tensostruttura per Natale e Carnevale, bando di gara mediante procedura aperta

Il Comune di Tempio ha pubblicato un bando di gara mediante procedura aperta per l'affidamento in concessione amministrativa di una porzione d'area di proprietà comunale  in Località Pischinaccia al fine dell'allestimento di una tensostruttura per le feste natalizie 2019 e carnevale 2020. Termine ultimo per la presentazione delle offerte: ore 12,00 del giorno 22.11.2019

 

Allegati:
Scarica questo file (Bando e allegati.pdf)Bando e allegati.pdf[ ][ ]1229 kB

Contributo per gli inquilini morosi incolpevoli: come richiederlo

Le famiglie che non sono riuscite a pagare l'affitto a causa della perdita o di una consistente riduzione della loro capacità reddituale possono accedere a un contributo. Il Comune di Tempio  comunica che il bando per l'assegnazione è aperto. 

Come richiedere il contributo
Per ottenere il contributo è necessario presentare una domanda che verrà valutata al fine di individuare gli inquilini morosi che siano in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza, secondo i criteri definiti dalle norme legislative riportate nell'avviso. È possibile presentare la domanda anche in caso di intimazione di sfratto non ancora convalidata.

Quando presentare la domanda
Il periodo utile per presentare la domanda va dal 05 Novembre 2019 al 05 Novembre 2020, per un anno.

Non saranno prese in considerazione le domande consegnate al di fuori di questo periodo.

Dove presentare la domanda
La domanda, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente, deve essere presentata all'Ufficio Protocollo dell'Ente e dovrà  pervenire con le seguenti modalità:
- consegnate a mano;
- a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
- tramite corriere autorizzato;
- mediante posta elettronica certificata all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

 

 

 

 

Siti Tematici

  • Museo del presepe
  • Servizio Civile Nazionale
  • SUAP
  • Comunas
  • 1
  • 2

Seguici sui social network

  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter
  • seguici su YouTube
  • 1

Città di Tempio Pausania

Comune di Tempio Pausania
Piazza Gallura 3
07029 Tempio Pausania (SS)

 

079 679999
079 631859
 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codici IPA Fatturazione Elettronica

P. Iva 00253250906

Social Networks