Cinemadamare a Tempio, il regista italiano Edoardo Paquini vince il premio come miglior film

Il premio come miglior film della Weekly Competition di Cinemadamare a Tempio Pausania va al regista Edoardo Paquini dall’Italia, per l’opera “The Main Course”. Si è conclusa così la settimana di “Travelling Campus” che ha visto trasformato il centro del comune di Tempio Pausania in un immenso set a cielo aperto. I 62 filmmaker, provenienti da 34 nazioni, hanno prodotto 16 titoli di short movies che  il pubblico ha potuto apprezzare nel corso della proiezione di ieri sera in Piazza Gallura.

Nel corso della serata finale, oltre al premio più importante come Miglior Film,  anche i seguenti premi tecnici: Miglior Sceneggiatura a “Jorge Torchiaro” per il film “How to be normal”Miglior Suono per Valerija Aluskina dalla Russia per il film “Last Word”; Miglior Fotografia per Audrey Biche dalla Francia per il film “The Main Course”; Miglior Attore a Francis Chapman da UK per il film “The Main Course”; Miglior Produzione per Edoardo Pasquini, Luca De Benedetti, Stefano Riboldi e Francesca Romano dall’Italia, Hanna Van de Bulck dal Belgio e Ellen Haag dalla Svezia per il film “The Main Course”;  Miglior Montaggio per  Gabriele Caon dall’Italia per il film “Bis in Idem”. I premi sono stati assegnati  dai voti espressi dagli stessi cineasti che partecipano al raduno cinematografico internazionale.


 “Ringrazio la mia troupe e tutte le persone che hanno partecipato. Non è stato un lavoro semplice. Ringrazio in particolar modo Audrey Biche, il mio direttore della fotografia”. Le entusiastiche parole del vincitore della competizione di Cinemadamare a Tempio Pausania, Edoardo Paquini, sintetizzano l’umore più diffuso tra il variegato popolo di giovani cineasti che dal 12 Settembre hanno scoperto e filmato storie e luoghi del comune.


Davanti al pubblico che ha assistito alle proiezioni, il direttore della kermesse, Franco Rina, ha ringraziato per la collaborazione offerta ai filmmakers per la realizzazione dei loro cortometraggi gli abitanti di Tempio, l'amministrazione comunale e  il  Vice Sindaco. Anche laa testimonianza dei giovani artisti, al termine di questa esperienza, è unanime: gratitudine verso l’Amministrazione Comunale che li ha accolti e verso tutti i cittadini che li hanno aiutati a girare i loro film. A fare gli onori di casa l'Assessore allo sviluppo Daniela Lattuneddu “Vi ringrazio per essere qui per il secondo anno consecutivo. Grazie ai vostri film riuscite a darci uno spaccato diverso del nostro territorio.” In prima fila anche l'assessore al patrimonio Franco Marotto.

E’ stato possibile realizzare tanti film in soli 6 giorni, grazie alla qualità di tanti giovani cineasti provenienti dall’Italia e da tutto il mondo, con il loro carico di talento, di curiosità professionale, e di un grande desiderio di conoscere gli altri.

In città oltre alle proiezioni serali, di alcune pellicole d'autore e dei cortometraggi CinemadaMare ha proposto ai suoi partecipanti un workshop con il regista Mimmo Calopresti, che, dopo aver incontrato il pubblico in Piazza Gallura, ha incontrato i giovani filmmakers per una lezione sulla cinematografia.


You have no rights to post comments

Siti Tematici

  • Museo del presepe
  • Servizio Civile Nazionale
  • SUAP
  • Comunas
  • 1
  • 2

Seguici sui social network

  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter
  • seguici su YouTube
  • 1

Città di Tempio Pausania

Comune di Tempio Pausania
Piazza Gallura 3
07029 Tempio Pausania (SS)

 

079 679999
079 631859
 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codici IPA Fatturazione Elettronica

P. Iva 00253250906

Social Networks