Acqua non potabile in città. Novità importanti.

 

Ad oggi grazie all'impegno del Sindaco che ha sollecitato l'intervento di Abbanoa, su 21 punti di prelievo in 19 l'acqua è risultata potabile. Se queste analisi venissero confermate dalla Asl l'ordinanza di non potabilità potrebbe essere limitata ad una parte esigua dell'abitato tempiese e revocata per il 90% della città. Si sottolinea inoltre che Abbanoa investirà 2.800.000 euro sulla rete interna. Verrà inoltre potenziato il potabilizzatore della Pischinaccia per aumentarne la portata. Tempio ad oggi riceve 37 litri al secondo di acqua di Limbara e solamente 10 litri al secondo di acqua del Lerno.

Il Sindaco annuncia con soddisfazione che il problema non è risolto definitivamente ma si è notevolmente ridotto visto e considerato che le analisi hanno sancito che il 90 % dell'acqua che scorre nelle reti in città è potabile. L'obiettivo adesso è quello di far rientrare all'interno dei parametri anche i due punti critici ma circoscritti in modo tale che tutta la città abbia piena fruizione di acqua potabile e delle nostre sorgenti. Il Dirigente di Abbanoa Antonio Deidda ha comunicato che altre squadre di Abbanoa proseguiranno nella bonifica di altre sorgenti sul Limbara che porteranno ulteriore acqua sorgiva nel centro abitato.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Siti Tematici

  • Servizio Civile Nazionale
  • SUAP
  • Comunas
  • Museo Bernardo De Muro
  • 1
  • 2

Seguici sui social network

  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter
  • seguici su YouTube
  • 1

Città di Tempio Pausania

Comune di Tempio Pausania
Piazza Gallura 3
07029 Tempio Pausania (SS)

 

079 679999
079 631859
 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codici IPA Fatturazione Elettronica

P. Iva 00253250906

Social Networks