Piazza Fabrizio De Andre’ pronta per l’inaugurazione giovedì 21 luglio con Renzo Piano e Dori Ghezzi

 

 
Un progetto prestigioso, di risonanza internazionale che Tempio, piccola realtà della Gallura, avrà la possibilità di ospitare. E non si tratterà semplicemente di un’opera architettonica. Ma sarà qualcosa di diverso. Un’opera simbolo di una grande amicizia che legherà insieme i nomi di due importanti creativi: Fabrizio De Andrè, poeta e cantautore unico e indimenticabile e Renzo Piano, il più grande architetto italiano contemporaneo. Un gioco leggero che si compone di vele, come trasportate dal vento e posate, in un equilibrio mutevole, su una tela di fili tesi tra gli edifici in pietra. Un intreccio di filamenti in tutte le direzioni che non toccano la piazza, ma la ombreggiano e colorano, che catturano i colori della luce, come il percorso di un ragno impazzito, e quando le vele sono chiuse attorno a rulli motorizzati: 12 matite colorate sospese tra le pareti di pietra calcarea degli edifici settecenteschi e del porticato del vecchio mercato. Vele che si potranno trasformare in grandi schermi dove si possono leggere immagini e parole.
 
L’evento che prevede un incontro istituzionale con Renzo Piano e Dori Ghezzi nel salone di rappresentanza del Palazzo Comunale alle ore 20.00, proseguirà con l’apertura dello spazio Faber nei locali del vecchio mercato e la donazione del murales realizzato dall’artista Simone Sanna, per terminare in serata con le proiezioni di immagini e il concerto live. Il giorno dopo, venerdì 22 luglio, continuano i festeggiamenti. Nel centro storico si terrà il concerto itinerante “ Sotto il vento e le vele” in onore del cantautore genovese, organizzato dall’Associazione culturale Iskeliu del maestro Sandro Fresi. Sempre nel corso di questa giornata si terrà la premiazione del concorso allestimento vetrine ispirato alle vele di Renzo Piano e la premiazione degli elaborati del concorso scuole elementari, dalle matite alle vele, entrambi promossi dall’Associazione Amici di Monica. Le due giornate, ricche di eventi e appuntamenti, saranno presentate dal giovane attore Fulvio Accogli.
 
Un luogo simbolo, quello della piazza che ospita il vecchio mercato. Anche l'edificio storico e l'area circostante sono stati oggetto di un intervento, trasformati, da imprese e artigiani del territorio che hanno donato gratuitamente il loro lavoro, nello Spazio Faber. Un luogo che richiama, per la sua storia, prima mercato e poi carcere, le situazioni e i personaggi cantati dal poeta. Un luogo che diventerà non un museo nel senso tradizionale del termine, ma uno spazio dedicato al cantautore che rispecchi il suo pensiero. Un luogo per sperimentare, crocevia di idee, dove si farà cultura e musica. E che sarà successivamente completato.Non meno suggestivo il progetto che lo riguarda. L'attuale lucernaio, che all'occorrenza potrà essere oscurato, sarà completato con le vele colorate e con un' importante installazione multimediale dedicata ai protagonisti delle canzoni di Fabrizio De Andrè.
 
Le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del primo stralcio del progetto per Piazza Faber sono state destinate dai fondi del "Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013" Misura 313 - GAL Alta Gallura a supporto del turismo in area rurale. Il Gal Alta Gallura ha infatti ottenuto dalla Regione i finanziamenti per interventi nel Comune di Tempio Pausania e in altri comuni. Questi ultimi, con generosità, hanno accettato che questi fondi venissero tutti destinati alla realizzazione di questo prestigioso e particolare progetto. Si tratta, per questa prima fase, di un importo complessivo di 165.000 euro.
 
Allegati:
Scarica questo file (Programma evento.pdf)Programma evento.pdf[ ][ ]464 kB

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Siti Tematici

  • Servizio Civile Nazionale
  • SUAP
  • Comunas
  • Museo Bernardo De Muro
  • 1
  • 2

Seguici sui social network

  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter
  • seguici su YouTube
  • 1

Città di Tempio Pausania

Comune di Tempio Pausania
Piazza Gallura 3
07029 Tempio Pausania (SS)

 

079 679999
079 631859
 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codici IPA Fatturazione Elettronica

P. Iva 00253250906

Social Networks